Imballaggi ecosostenibili: perché prediligerli durante il Black Friday?

Gli imballaggi ecosostenibili sono una realtà: le persone sono sempre più attente alle loro abitudini di acquisto, cercano prodotti che rispettino l’ambiente e prediligono le aziende che adottano soluzioni di packaging ecosostenibile.

Il 68% degli italiani afferma di essere più consapevole rispetto a cinque anni fa sulla scelta del packaging Eco-Friendly (osservatorio sull’innovazione del packaging, 2021) e il 34% indica la sostenibilità ambientale come una delle principali leve nella scelta di un prodotto. Ma non solo, il 28% indica proprio la sostenibilità dell’imballaggio tra i principali fattori che influenzano le scelte di acquisto (nomisma, 2022).

Questa tendenza interessa in particolar modo il settore E-commerce. Infatti, con la continua crescita delle vendite online e delle spedizioni di merce, sono aumentate le richieste di materiale da imballaggio e quindi di inquinamento, dato che nella maggior parte dei casi, l'imballaggio non è sostenibile oppure non viene correttamente smaltito.

Con l’arrivo del Black Friday e il conseguente aumento repentino delle vendite questo fenomeno si accentua ulteriormente con conseguenze concrete sull’ambiente.

Ma facciamo un passo indietro.

Cosa significa esattamente packaging ecosostenibile?

In poche parole, è un imballaggio che, nel tempo, riduce la propria impronta ambientale, e questo può avvenire in diversi modi:

  1. Utilizzando materiali grezzi o riciclati al 100%
  2. Riducendo al minimo il processo di produzione, la catena di fornitura e l'impronta di carbonio;
  3. Creando un'economia circolare intorno all'imballaggio, estendendone il ciclo di vita e l'utilizzabilità.

Perché prediligere imballaggi ecosostenibili durante il Black Friday?

I dati citati in precedenza forniscono una chiara indicazione: puntare sulla sostenibilità non è più solo una scelta responsabile, ma anche imprescindibile per ottenere risultati. Non ascoltare questa tendenza e trascurare le esigenze del pubblico comunica un pessimo messaggio ai consumatori, soprattutto a coloro che danno grande importanza all’impatto ambientale.

Durante il Black Friday fino ad arrivare alle festività natalizie si prevedono, a fronte di elevate scontistiche, grandi volumi di vendita e quindi la possibilità di attirare l’attenzione di tantissimi nuovi consumatori, oltre a un ridotto impatto ambientale. Fare scelte responsabili in questo periodo permette quindi alle imprese di costruire un’immagine aziendale sempre più definita e solida, che attiri le fasce di pubblico interessate a tematiche green e desiderose di entrare a far parte di una vera community, cementata da valori condivisi e da decisioni quotidiane consapevoli.

Ma quali prodotti scegliere?

Noi di Imballaggi 2000 crediamo che queste iniziative debbano essere condivise da tutte le aziende e gli E-commerce. Ecco perché sentiamo di consigliare alcuni prodotti da utilizzare per rendere le spedizioni sempre più green:

  1. Scegli le scatole ecologiche, la cui creazione sia avvenuta tramite riciclo.
  2. Per l'imballo, preferisci una carta da riempimento totalmente riciclabile e riutilizzabile.
  3. Per sigillare i tuoi pacchi è consigliabile l'uso di un nastro di carta, direttamente riciclabile insieme al cartone sul quale viene applicato.
  4. Se l'oggetto della tua spedizione può essere contenuto in una busta, scegli l'innovativa busta IM@IL, vincitrice del Premio CONAI 2020 per la facilità con cui il pluriball e la carta possono essere separati e di conseguenza correttamente smaltiti.

Per maggiori informazioni visita il nostro sito www.imballaggi-2000.com oppure contattaci, il nostro team sarò lieto di aiutarti.

A presto!

Prodotto aggiunto al confronto.
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri.