Imballaggi per spedizioni fragili: come inscatolare gli oggetti fragili e spedirli in sicurezza

Vuoi conoscere i segreti dell’imballaggio perfetto? Ecco i trucchi per mantenere intatto il delicato contenuto delle scatole

Quando si ha la necessità di trasportare o spedire un pacco, è naturale preoccuparsi che gli articoli fragili contenuti al suo interno si possano rompere o danneggiare.

Durante i trasporti, infatti, le scatole vengono quasi sempre trattate con noncuranza: c’è chi le lascia cadere e chi addirittura le lancia; e poi bisogna tenere conto dell’eventuale esposizione a pioggia, pozzanghere e altri potenziali pericoli.

Il modo per far sì che la merce più delicata arrivi a destinazione tutta intera, però, c’è; basta scegliere gli imballaggi per spedizioni fragili più idonei e utilizzarli seguendo le tecniche più efficaci.

Ecco i criteri per realizzare imballaggi super resistenti, a prova di fragili.

Come proteggere gli oggetti fragili con gli imballaggi giusti

Il primo passo da compiere per riuscire a realizzare un imballaggio in grado di proteggere anche gli oggetti più delicati è quello di saper scegliere i contenitori e le protezioni ideali.

Utilizzare delle scatole di cartone qualsiasi, nella maggior parte dei casi, non basta per mettere al sicuro la merce più fragile, ecco perché è fondamentale conoscere il criterio di scelta per ogni elemento costitutivo di un pacco.

Iniziamo.

Scelta della scatola

Quando si ha bisogno di imballare merce delicata è importante assicurarsi che la scatola che la conterrà sia perfettamente integra e abbastanza robusta e resistente da sostenere il peso dei prodotti, ma anche che non sia né troppo grande né troppo piccola.

Una scatola di dimensioni eccessivamente ridotte, infatti, non garantisce abbastanza spazio per poter avvolgere l’imballaggio attorno agli articoli da proteggere; una scatola troppo grande, invece, rischia di far sballottare gli articoli qua è là al suo interno.

Una volta individuata la scatola ideale, è importante impiegare un po' di tempo per la scelta del miglior materiale per imballaggi; solo così si potrà essere certi che gli articoli che si spediranno arriveranno a destinazione tutti interi.

Scelta degli imballaggi

A seconda degli articoli che si ha la necessità di spedire, è possibile utilizzare protezioni di vario tipo.

In presenza di articoli di forma regolare si può optare per l’uso del pluriball, uno dei materiali da imballaggio più sicuri ed economici, disponibili in varie dimensioni e grammature; in alternativa, si può optare per il cartone ondulato, anch’esso perfetto per proteggere gli oggetti più fragili da urti o eventuali perforazioni.

Una volta scelto il materiale per imballaggi più idoneo, si può usare per avvolgere per bene la merce che si desidera trasportare, ma facendo attenzione a non stringere troppo. Esercitare troppa pressione su oggetti di vetro o di altri materiali particolarmente delicati, infatti, rischia di aumentare le probabilità che essi si rompano al minimo urto.

Per mantenere l’involucro intatto è consigliabile utilizzare una generosa quantità di nastro adesivo; inoltre, per migliorare la stabilità dei prodotti e proteggerli ulteriormente, si possono utilizzare divisori in cartone ondulato o in polistirolo (perfetti, per esempio, per articoli come bicchieri o bottiglie di vetro).

Quando si ha a che fare con merce di forma irregolare, invece, la soluzione ideale consiste nel riempire gli spazi vuoti con materiali in grado di assorbire urti e vibrazioni. Tra gli imballaggi più utilizzati ci sono le chips in polistirolo espanso e la carta da riempimento; oppure, offrono un valido aiuto i sistemi di protezione come i cuscini ad aria e i cuscini in schiuma.

Anche quando si utilizzano queste soluzioni, comunque, è consigliabile avvolgere la merce con qualche strato di pluriball, cartone ondulato o entrambi.

Dritte sulla nastratura

Come le scatole e gli imballaggi, anche la nastratura gioca un ruolo cruciale sulla resistenza di un pacco e sull’integrità dei prodotti contenuti al suo interno.

Il nastro adesivo non serve semplicemente a chiudere la scatola ma ha anche una funzione rinforzante; ecco perché è consigliabile applicarlo con la tecnica dell’H-taping. Questa tecnica consiste sostanzialmente nel coprire la cucitura centrale e tutte le potenziali aperture della scatola, dando forma appunto, alla lettera H.

Poiché i pacchi vengono sballottati da una parte all’altra, inoltre, consigliamo di non risparmiare sulla nastratura: acquista un nastro adesivo di qualità e applicane più strati su ogni pacco. Si tratta di un accorgimento che può fare la differenza quando si tratta di proteggere la merce più fragile.

Scatole per spedizioni personalizzate: ecco perché fanno la differenza

Se ci si vuole assicurare che la propria merce arrivi a destinazione completamente intatta, oltre a inscatolarla per bene seguendo le linee guida di cui abbiamo parlato sopra, c’è anche un altro accorgimento che può fare la differenza: la personalizzazione del pacco.

Scegliendo di personalizzare le scatole per imballaggi con scritte che indicano chiaramente che si ha a che fare con oggetti fragili e da maneggiare con cura, le probabilità che gli operatori addetti al trasporto facciano molta più attenzione e che la merce delicata venga trattata con più delicatezza aumentano.

Puoi optare sia per la personalizzazione degli imballaggi, sia per quella del nastro adesivo. Più informazioni darai sul contenuto del tuo pacco (per esempio, la direzione in cui sarebbe meglio prenderlo e appoggiarlo) e più preserverai la sua integrità.

Scatole per spedizioni: dove comprarle?

Ora che conosci le principali linee guida per imballare gli oggetti più fragili da spedire, probabilmente ti starai chiedendo dove acquistare tutto il necessario.

Gli store in cui è possibile comprare scatole di cartone e imballaggi interni sono tanti, ma quelli che ti garantiscono prodotti di qualità a buon prezzo e servizi eccellenti sono un po’ meno.

Affidandoti alla pluriennale esperienza della nostra azienda Imballaggi 2000 potrai trovare tutto il meglio per il tuo business, sia grazie all’ampia scelta di prodotti sia grazie ai nostri operatori, che ti aiuteranno a trovare le soluzioni più adatte a te.

Scegliendo il nostro store riceverai gli imballaggi di cui hai bisogno direttamente in azienda entro 24/48 e senza pagare costi di consegna.

Per maggiori informazioni visita il nostro sito www.imballaggi-2000.com oppure contattaci. Il nostro team di consulenti sarà lieto di soddisfare le tue esigenze!

Prodotto aggiunto al confronto.

IMBALLAGGI 2000 | COOKIES

Il sito utilizza cookie analitici e di profilazione di prima parte e di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del Sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri.