Lo smart packaging: pratiche di imballaggio intelligente nel 2022

In un momento in cui la tecnologia avanza sempre più rapidamente, tante aziende hanno deciso di utilizzare i cosiddetti imballaggi 'intelligenti', con lo scopo di migliorare la customer experience.

E se hai deciso di aprire questo articolo, significa che la cosa ha incuriosito anche te.

Ma cosa si intende davvero per smart packaging e perché sempre più imprese lo stanno utilizzando?

Qui cercheremo di rispondere a queste domande, ponendo l'accento sui vantaggi e le potenzialità di questa tecnologia innovativa.

Smart packaging: definizione e vantaggi dell'imballaggio intelligente

Che cosa si intende per smart packaging?

Il settore degli imballaggi intelligenti è stato oggetto di crescente attenzione per gli svariati modi in cui l'industria dell'imballaggio si sta evolvendo.

Ma cosa intendiamo quando parliamo di imballaggi intelligenti?

Definiamo smart packaging tutte le tecnologie emergenti nel settore degli imballaggi, che incrementano:

  1. l'utilità per i consumatori e per le aziende;
  2. la semplicità di accesso e di tracciamento delle informazioni relative ai prodotti e alle aziende.

Vediamo di capire cosa significa.

Sebbene lo smart packaging sia ancora agli albori, il potenziale applicativo e i vantaggi dell'integrazione di questa nuova pratica sono immensi.

Infatti, questa tecnologia offre un imballaggio con funzioni estese, perché include tutti i tipi di tecnologie volte a ottenere qualcosa di più di un semplice packaging.

E, come abbiamo detto poco fa, questo comporta una serie di vantaggi sia per i consumatori che per le aziende che distribuiscono i prodotti.

Da un lato, i consumatori beneficiano di un maggiore accesso alle informazioni sul prodotto e sull'azienda, oltre ad avere un'esperienza più personalizzata, unica e accessibile.

Dal lato dell'impresa, invece, gli imballaggi intelligenti possono essere utilizzati per conoscere meglio i consumatori e i mercati a cui le aziende vendono.

Vantaggi e svantaggi dello smart packaging

Come tutti i processi e i sistemi logistici, questo sistema di imballaggio presenta una serie di vantaggi e svantaggi.

Per prima cosa, inizieremo con l'evidenziare i principali aspetti positivi dello smart packaging.

1. Miglioramento dell'esperienza del cliente

Lo smart packaging offre un nuovo tipo di esperienza al cliente.

Grazie a codici QR, RFID e alle confezioni intelligenti alimentate da NFC, i marchi possono fornire ai clienti informazioni sui loro prodotti, garantendo una trasparenza mai vista prima.

Questo permette ai clienti di prendere una decisione d'acquisto informata, fornendo l'accesso a informazioni che altrimenti potrebbero passare inosservate durante gli acquisti in negozio.

Grazie all'accesso rapido alla conoscenza dei prodotti, i clienti possono confrontarli in tempo reale e acquistare quello che più si adatta alle loro esigenze.

2. Manutenzione di alta qualità

Il packaging intelligente è una tendenza in crescita in tutti i settori, e può essere utilizzato per monitorare e indicare la contaminazione di un prodotto.

In alcuni casi, può persino prolungare la durata di conservazione dei prodotti. Inoltre, fornitori e clienti possono accedere facilmente a prodotti di qualità genuina (specie nel settore alimentare) grazie a indicatori pratici.

3. Soddisfare le aspettative dei clienti

Le aziende devono costantemente soddisfare le aspettative dei clienti, quindi investire nelle tecnologie emergenti è praticamente inevitabile.

Questa è una scelta molto importante, perché l'obiettivo è determinare le migliori pratiche che possono avere un impatto positivo sull'esperienza del cliente e mantenere al contempo i profitti dell'azienda.

D'altro canto, vediamo ora alcuni dei possibili svantaggi del packaging intelligente:

  1. sono più costosi da acquistare, produrre e sviluppare;
  2. nel caso di imballaggi di alimenti la quantità di cibo invenduto potrebbe aumentare;
  3. possono influenzare la decisione di acquisto del consumatore: per esempio, può optare esclusivamente per i prodotti più freschi, tralasciando quelli che possono ancora essere consumati ma che sono stati imballati da più tempo;
  4. ottenere sensori per il monitoraggio dei prodotti può essere complesso.

A tal proposito vediamo di fare un'analisi più precisa in merito alle opportunità dello smart packaging nel settore alimentare e farmaceutico.

Imballaggio intelligente: opportunità e sfide nel 2022

Sappiamo bene quanto sia importante mantenere la qualità e la sicurezza dei prodotti alimentari e farmaceutici.

Gli imballaggi antimicrobici, ad esempio, hanno il potenziale per mantenere gli articoli al sicuro dalla contaminazione.

D'altra parte, gli imballaggi innovativi sono progettati per interagire con il loro contenuto per mantenerne la qualità e migliorarne la durata di conservazione. Di fatto, l'imballaggio comprende materiali attivi o materiali filtranti che assorbono l'ossigeno e regolano l'umidità.

Al momento sono in corso ulteriori ricerche per utilizzare materiali biodegradabili per l'imballaggio, in modo da renderlo sostenibile e ridurre i rifiuti. Inoltre, il monitoraggio della temperatura dei prodotti deperibili può essere effettuato integrando l'elettronica a film sottile in sistemi di sensori stampati e flessibili.

Anche se la ricerca è in corso, le prestazioni sono ancora un problema per alcuni e per questo gli scienziati stanno lavorando duramente per creare sistemi di imballaggio più sicuri ed ecologici che possano essere utilizzati con sensori incorporati.

Ad ogni modo, ci sono numerose opportunità per lo smart packaging, e una di questa è rappresentata dalle nanotecnologie, in particolare dai materiali 'intelligenti', che si sono dimostrati efficaci nel controllare i tassi di rilascio dei principi attivi senza influire negativamente sulle loro proprietà.

Queste opzioni offrono sicurezza ad articoli come i farmaci e i prodotti di consumo quotidiano. Con l'Industrial Internet of Things (IIoT), gli oggetti possono comunicare tra loro, e un server centrale consente ai produttori di monitorarli dalla produzione alla consegna.

In particolare, l'installazione di etichette RFID sui prodotti consentirà alle aziende di migliorare la gestione dell'inventario e di tracciare facilmente i prodotti.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto cosa si intende per smart packaging e quali sono i principali vantaggi dell'imballaggio intelligente.

Adatto specialmente per il settore alimentare e per quello farmaceutico, lo smart packaging fornisce un accesso più immediato alle informazioni di tracciamento, migliorando la customer experience.

Se dunque sei alla ricerca di materiali da imballaggio di qualità, visita il sito di Imballaggi 2000. Una volta effettuato l'ordine, potrai ritirarlo entro 24-48 ore senza costi di spedizione!

Per qualsiasi informazione, non esitare a contattarci.

A presto!

Prodotto aggiunto al confronto.
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri.