Come riciclare la carta e il cartone degli imballaggi?

Molto spesso si accumulano grandi quantità di rifiuti che non si sa come smaltire. Circa il 30% dei rifiuti, in Italia, è rappresentato dalla carta e dal cartone, quasi 11 milioni di tonnellate.  Si tratta di materiali riciclabili e considerati delle vere e proprie risorse da destinare al riutilizzo.


Come viene riciclata la carta?

La trasformazione della carta avviene in diverse fasi:

  • Raccolta e stoccaggio;
  • Separazione della fibra utilizzabile dai materiali impuri: per separare le diverse tipologie di carta;
  • Pressatura e legatura in balle: sono queste che subiscono il processo di riciclo vero e proprio;
  • Sminuzzamento;
  • Disinchiostrazione: sbiancamento per eliminare gli inchiostri;
  • Riduzione in poltiglia con aggiunta di acqua calda;
  • Affinamento: dall’impasto vengono sottratte le impurità e le scorie, fino a separare la pasta di cellulosa;
  • Aggiunta di cellulosa vergine, in proporzioni diverse a seconda dell’utilizzo futuro.
  • Avvolgimento finale in bobine: la macchina “continua” provvede a stendere, disidratare e pressare l’impasto da trasformare ulteriormente per ottenere i nuovi imballaggi e prodotti finiti.

È possibile riciclare:

- Sacchetti per gli alimenti;

- Sacchetti di carta con i manici;

- Fogli di carta di ogni tipo e dimensione;

- Fascette in cartoncino di prodotti;

- Scatole delle scarpe;

- Imballaggi in cartone ondulato di qualsiasi forma o misura;

- Contenitori in cartone per frutta e verdura.

Non è possibile riciclare:

- Carta da pacchi se non è pura carta (per es. ha glitter o è costituita in parte da un materiale plastico);

- Carta tagliuzzata;

- Carta anticorrosiva VCI;

- Carta kraft paraffinata.


Vantaggi

Il riciclaggio della carta e del cartone va a tutela dell’ambiente perché significa risparmiare il 65% dell’energia necessaria per produrre nuova carta e, inoltre, per ogni tonnellata di carta riciclata, vengono salvati 17 alberi.  

Nel settore della logistica e dei trasporti offre vantaggi dal punto di vista economico. Esiste, infatti, la possibilità di compattare il cartone e rivenderlo ai produttori di carta riciclata. Le aziende di smaltimento dei rifiuti possono offrire servizi di gestione e trasporto dei rifiuti riciclabili, fra cui anche la carta. In questo modo, un prodotto che prima era un rifiuto, diventa una vera e propria risorsa.

Prodotto aggiunto al confronto.
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri.