Il Packaging è importante!

Il packaging è importante!

Fare Packaging non è una pratica da poco.

Il packaging è frutto di una strategia volta non solo a proteggere i prodotti, ma anche a persuadere i clienti a scegliere i tuoi prodotti.

Attraverso un buono studio del packaging ti distingui dalla concorrenza e rendi riconoscibili il brand e la marca agli occhi dei clienti e potenziali clienti.

Nell’E-commerce il packaging è altrettanto fondamentale in fase di post acquisto. È il primo vero contatto che i clienti hanno con i tuoi prodotti, rendi l’esperienza unica e fatti ricordare dai tuoi clienti.

La cura di ogni passaggio d'acquisto può influire sul successo del tuo E-commerce e noi di Imballaggi 2000 lo sappiamo bene! Ecco alcune curiosità e consigli da tenere presente nella creazione del tuo Packaging:


Come fare un buon Packaging?

Esistono delle mosse vincenti per fare un buon packaging; per fare la differenza, quindi è utile seguire una Best Practice. Ecco alcune "regole" che potrebbero aiutarti a fare la differenza:

  1. Ricerca: Effettua un lavoro di ricerca del design giusto per il tuo prodotto.
  2. Posizionamento: Crea un packaging adatto al target di riferimento e in linea con l'identità del brand;
  3. Valori: Esalta sempre i valori e le caratteristiche che distinguono il tuo brand dai competitors;
  4. Chiarezza: Sii chiaro in ciò che vuoi comunicare; il packaging non deve ingannare l'utente;
  5. Unicità: Rendi la tua confezione unica e originale; usa tutta la tua creatività;



Anche l'occhio vuole la sua parte!

Come accennato, per l’E-commerce il packaging è molto importante.

Acquistare è sempre un'azione emozionale: comprare qualcosa significa soddisfare un bisogno/desiderio per cui è, a tutti gli effetti, un momento importante da vivere. L'esperienza del consumatore, quindi, deve essere curata in ogni sua fase; la cura del design è delicata! Basta pensare che, chi acquista aspetta con ansia il proprio ordine e non vede l'ora di aprire il pacco e godersi la sorpresa.
Perché non rendere quest'esperienza più bella anche visivamente e nel pratico? Ecco che entra in gioco il Packaging! Scopriamo come curare anche il dettaglio:

  • Praticità: cura la portabilità, la comodità, la sicurezza e gli aspetti più strutturali del packaging;
  • Referenzialità: comunica i benefici, le controindicazioni e contenuti del prodotto per rispettare la chiarezza;
  • Lucidità: ricorda che un acquisto è legato alla sfera meno razionale del consumatore. Cerca di sfruttare gli aspetti emozionali e iconici del prodotto e della confezione.
  • Personalizzazione: personalizza la scatola o la busta esterna, altrimenti puoi adottare un nastro adesivo personalizzato, che ti aiuta anche a evitare eventuali tentativi di effrazione del pacco.

Poniti le giuste domande prima di creare il tuo Packaging:

  1. Cosa vendi? Scegli il Packaging adatto ai tuoi prodotti. 
  2. Chi sono i miei clienti? Studia bene i tuoi clienti per conoscere i loro gusti e cosa può emozionarli.
  3. Qual è lo scopo? Differenzia sempre i pacchi ordinari dalle confezioni regalo e/o personalizzate.

 

Ricorda: questa fase è importante per la fidelizzazione del cliente; più il cliente si sente coccolato, più il suo sentimento positivo verso il tuo brand cresce.

Prodotto aggiunto al confronto.

IMBALLAGGI 2000 | COOKIES

Il sito utilizza cookie analitici e di profilazione di prima parte e di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del Sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri.